Come Aprire un Conto Deposito Poste Svizzere

Risulta essere da sottolineare innanzitutto che la posta svizzera copre territorialmente in Italia solo una zona molto limitata, che si trova nel Piemonte , con un ufficio di riferimento, ma la possibilità di poter gestire interamente le transazioni online, semplifica fortemente l’accesso ai suoi servizi.

Anche la consulenza degli esperti nel settore degli investimenti (utile ad esempio per definire un piano di accantonamento dei risparmi finalizzato al raggiungimento di determinati obiettivi, e massimizzare il rendimento del proprio conto deposito) può essere gestita sia tramite i form sul sito che telefonicamente.

I conti deposito costituiscono solo uno dei servizi di tipo finanziario offerti, garantendo una doppia possibilità di scelta per quanto riguarda le valute in cui aprire e far maturare gli interessi, e cioè franco svizzero ed euro. Ciò non significa però che la scelta dell’una o dell’altra valuta, possa garantire una grande differenza sui rendimenti, condizionati per il futuro, nel caso dell’impiego del franco svizzero, dai tassi di cambio, ma in partenza livellati attraverso l’applicazione di un tasso di interesse più basso.

Le caratteristiche dei conti deposito
In pratica la scelta risulta abbastanza limitata, in quanto non viene fatta una distinzione come avviene per le banche italiane tra conti deposito liberi o vincolati. C’è invece la possibilità di aprire un conto deposito in franchi svizzeri (CHF) o euro (EUR), di tipo semplice/libero oppure in alternativa si può procedere all’adesione di un piano di accantonamento finalizzato alla realizzazione di una determinata somma, nell’arco di un orizzonte temporale predeterminato (può essere definito anche in totale autonomia sfruttando i tool di calcolo presenti sul sito delle poste svizzere nella sezione della lingua italiana).

Per i giovani di età compresa tra i 12 anni e i 20 anni, i tassi di interesse attivi applicati sono più elevati, e le eventuali commissioni risultano azzerate o ridotte, per cui l’ultima importante distinzione riguarda i conti deposito per clienti di età inferiore ai 20 anni, o over 20.

Si tratta di conti deposto dotati di bancomat, per cui è possibile prelevare i contanti dagli sportelli convenzionati, ma bisogna fare attenzione perché annualmente sono gratuiti solo 10 prelievi, mentre per gli altri vengono applicati delle commissioni piuttosto elevate. Per garantire un’informazione e una gestione puntuale del conto deposito è attivo un servizio sms (in alternativa o anche congiuntamente con un servizio e-mail) di informazione fedele su tutto ciò che accade sul proprio conto.

Gli estratti conto sono trimestrali e sono forniti sia su carta che consultabili online, mentre il calcolo degli interessi avviene solo su base annuale (con accredito posticipato alla chiusura dell’anno) e il calcolo viene inviato solo per posta in modalità cartacea. L’apertura del conto e-deposito può avvenire comodamente online, attraverso la compilazione della documentazione specifica, e l’attivazione del conto avviene con il primo deposito effettuato sul conto deposito stesso.
I requisiti di somma minima per l’apertura sono fissati a 100 euro.

I costi e gli interessi dei conti deposito poste svizzere
Di seguito sono indicati i tassi d’interesse offerti dai conti deposito delle Poste Svizzere
Il tasso di interesse per i conti deposito degli over 20 anni, è pari allo 0.400% (in valuta CHF) e dello 0.650% (per EUR) fino a una somma massima depositata pari rispettivamente a 500’000 franchi svizzeri, e 350’000 in euro, mentre per le somme superiori il tasso applicato passa a 0,050% in franchi svizzeri e a 0,0125% per quelli in euro.
Per i conti deposito giovani under 20 il tasso è 1.150% (in CHF) e 1.400% in (EUR) fino a depositi pari a 25’000 in franchi svizzeri.e 15’000 euro, mentre per importi superiori l’interesse scende a 0.400% (in CHF) o 0.650% (in EUR).
Se si tratta dei conti deposito bambini il tasso sale ancora un po, e diventa pari a 1,250% in franchi svizzeri fino a depositi di 25 mila CHF, e 1,750% per importi superiori (ma devono essere agganciati per forza ai conti correnti giovani).

In tutti i casi il bancomat viene rilasciato in modo gratuito, mentre sono gratuiti i primi 10 prelievi per poi passare ad un costo di 8 CHF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *